jueves, 1 de octubre de 2020

Trump salverà il mondo, ecco i 17 Eventi di cambiamento globale in arrivo a ottobre, perché aspettare?

17 Eventi di cambiamento globale in arrivo a ottobre, perché aspettare?




17 eventi di cambiamento globale in arrivo a ottobre ... perché aspettare? 


1) Il RESET della valuta globale passa dal petrodollaro delle banche centrali alla valuta cartacea / digitale con supporto in oro Questo distruggerà la massiccia corruzione globale.


2) ARRESTI DI MASSA di BLM / Antifa + Sostenitori finanziari .... 


3) Ciò sarà possibile in un solo modo: il Presidente Trump invocherà l'Insurrection Act con prove devastanti e tutte le entità ostili saranno incriminate. Tempi Nuovi. Le leggi di emergenza devono essere applicate da personale militare schierato rapidamente in tutto il paese ... 15 min


L'ultima citazione di Trump è stata: 'I nostri ragazzi potrebbero occuparsene in 15 minuti. TV diventa buio, Internet andrà giù, e una notifica di emergenza sarà su tutti i dispositivi ... 


4) acquisizione militare CONTEMPORANEAMENTE di tutti i punti vendita MSM, Twitter, Google ecc .. per l'elezione. Tutte le Persone al Top verranno CONTEMPORANEAMENTE arrestate compresi Hillary, Soros, generali, amministratori delegati, Pelosi ecc. 


5) Inizierà una trasmissione, del genere che non abbiamo mai visto prima Arresti, esposizione MOLTE persone famose hanno già accettato di fare CONFESSIONI IN DIRETTA, e arresti in diretta?


6) + Blackout Internet per 15 minuti mentre riprendiamo possesso di ICANN, il sistema di indirizzamento Internet. Faranno un ripristino di Internet e si riavvieranno con un nuovo aggiustamento della sicurezza Internet globale, eliminando tutta l'intelligenza artificiale ostile e i loro bot di attacco. Necessario per QFS.


7) Si verificherà la sospensione del Congresso e la pulizia dei media mainstream, inizierà la trasmissione di enormi Tribunali Militari.


8) Annunci di beni rubati recuperati e l'inizio della restituzione di denaro alle persone ... e ho sentito che è  un mucchio soldi che ci sono dovuti. 


9) Molte belle leggi sono già preparate per questo momento.


10) Sospensione di tutte le imposte sul reddito, le regole verranno applicate tramite leggi di emergenza già scritte e pronte per essere promulgate durante questo periodo di legge marziale per le quali si sente come una benedizione di Dio.


11) Assistenza sanitaria gratuita.


12) ARRESTI DI MASSA dei TRAFFICANTI di sesso E LIBERAZIONE DEI BAMBINI SCOMPARSI! Anche questo sarà trasmesso e invierà un enorme messaggio in tutto il mondo, sarà uno spettacolo che nessuno dimentica e non piangerà lacrime di gioiose celebrazioni mentre addolcisce il dolore. Sospensione di CPS, Planned Parenthood, ecc. 


13) Sospensione di tutti i prestiti studenteschi e blocco finanziario di ONG e sindacati ostili nel campo dell'istruzione e arresti. Nuove leggi sull'istruzione (tutte queste leggi temporanee saranno incentivi a votare repubblicano in modo che possano diventare permanenti).


14) Sospensione di tutti i regolamenti COVID.


15) Trump rivela il suo rapporto con Q.


16) Trump inizia a rilasciare brevetti recuperati per tecnologie sorprendenti e fa programmi per nuove grandi opportunità di affari e occupazione 


17) La legge marziale continuerà durante le elezioni al fine di garantire l'integrità e la sicurezza delle elezioni. Quindi votiamo. E ho già detto che cose simili accadranno a livello globale, ecco perché Trump è stato così impegnato a sistemare i contratti con tutti questi paesi. 


https://operationdisclosure1.blogspot.com/2020/09/17-global-changing-events-coming-in.html#more


Domenica 20 settembre 2020.


(traduzione Ben Boux  www.lanuovaumanita.net)


Fonte: Discussione di @JobesRed su Thread Reader App

Estenderanno lo stato di emergenza al 31/01 | Conte: "Lo proporremo al Parlamento"

 

Il governo è pronto a prorogare lo stato di emergenza per il Covid-19 fino al 31 gennaio, ovvero a un anno esatto dalla prima messa in campo della misura in seguito alla pandemia. La proroga al momento scade il 15 ottobre ma il perdurare dell'emergenza ha suggerito agli esperti del Cts di allungare i tempi dello stato di emergenza. "Lo proporremo al Parlamento", ha confermato il premier Giuseppe Conte.


continua a leggere su tgcom24

Il Dr. Montanari ridicolizzato su Rete 4 replica su Facebook


Mettiamola così: è stato un esperimento. Non senza discussioni con il gruppetto che collabora con me e non senza molta riluttanza ho accettato di concedere un’intervista all’emittente televisiva Rete 4. 

Molto in breve: una tale che si è qualificata come giornalista è arrivata in compagnia di due tecnici nel mio laboratorio e mi ha intervistato per un po’ più di un’ora e mezza.

Malauguratamente si trattava di una giovane priva delle nozioni più elementari di medicina, di biologia, di farmacologia e, insomma, di tutto il bagaglio culturale di minima indispensabile per affrontare un tema come quello che mi aveva proposto. Ammetto di non aver provato la minima meraviglia, stante il fatto che il livello dei personaggi che fanno “informazione” è quasi di regola quello. La mia illusione o, almeno, il nocciolo di quello che ho chiamato esperimento era vedere come si sarebbe comportato chi avrebbe allestito la trasmissione.

In quell’ora e mezza d’intervista io ho spiegato il perché le mascherine non solo non servono ma sono dannose, e l’ho fatto sulla base di risultati personali come una ricerca eseguita insieme con il CNR e come osservazioni nostre di microscopia elettronica, e di dati scientifici universalmente noti, a partire dall’ipercapnia e dalla conseguente acidosi. Ho spiegato il perché intubare i pazienti è un errore, e l’ho fatto essendomi occupato per una ventina d’anni, non sulla carta ma in prima linea, del problema della tromboembolia polmonare. Ho spiegato come l’inquinamento e l’ipervaccinazione abbiano contribuito ad innescare la patologia. Ho fatto notare come i virologi abbiano evidentemente fallito nel loro compito, visto che il problema è stato affrontato da loro e i risultati sono quelli che loro stessi denunciano. Ho spiegato perché il lockdown abbassa le difese immunitarie, e l’ho fatto sulla base di quanto la medicina conosce da almeno 25 secoli. Ho fatto notare come cremare i cadaveri sia non solo un errore ma costituisca la distruzione di prove fondamentali, e ho riferito ciò che è accaduto tra noi e l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo che non ci ha consegnato i campioni delle autopsie perché noi le potessimo analizzare al microscopio elettronico. Ho spiegato perché i vaccini non sono sperimentabili e quella che si spaccia per sperimentazione è qualcosa di estremamente parziale e scarsamente significativo. Ho poi consegnato una stampa di dati ufficiali (Istituto Superiore di Sanità) che dimostrano con chiarezza come i tamponi siano inattendibili, e la stampa di un articolo scientifico statunitense con i risultati di una ricerca che dimostra come la vaccinazione antinfluenzale aumenti, e non di poco, l’incidenza di patologie, l’ospedalizzazione e la mortalità.

Nulla di tutto questo è passato: un’ora di chiacchiere in cui ci si dava ragione l’un l’altro e la mia ora e mezza si è ridotta a pochi secondi in cui sono stati trasmessi brevissimi frammenti di frasi fuori di contesto, senza alcuna spiegazione e, dunque, incomprensibili, secondo una tecnica ben nota.

Naturalmente non è stato possibile sostenere alcun contraddittorio e tutto è filato secondo una sorta di pensiero unico in cui idee che potevano essere opinabili ed altre palesemente assurde erano accolte come verità su cui, per consenso comune dei partecipanti, era impossibile discutere e, dunque, non si discuteva.

Personaggi che non hanno al loro attivo una sola scoperta scientifica e che, per questo, con la scienza non possono avere a che fare (si veda la definizione data da Enrico Fermi) hanno ridacchiato di fronte a ciò che il programma aveva mostrato per quanto mi riguardava e uno di loro ha sbrigativamente definito il tutto come “fesserie”. Il filosofo di turno, poi, ha mostrato come per lui mezzo millennio di epistemologia sia trascorso invano, e il politico ha fornito l’ennesima spiegazione del perché ci sia molto da cambiare in quel campo.

Un esperimento, ho detto, e, come tutti gli esperimenti, anche questo è stato proficuo, dimostrando come sia ingenuamente inutile illudersi che il regime, tetragono e, in termini pratici, senza opposizione com’è, possa concedere spiragli. Un dato ulteriore che è stato possibile ricavare è stato il constatare quale sia il livello culturale, intellettuale e morale di chi viene definito scienziato e in quella veste venga accettato.

Come faccio ormai da anni, il mio invito ad un confronto pubblico secondo le regole della lealtà scientifica resta aperto, anche se so perfettamente che ora, come, del resto, è sempre stato, non verrà preso in considerazione.

Ognuno si faccia un’opinione.


Vedi Servizio Video Mediaset


Stefano Montanari

















12 Settembre a Rimini con i Gilet Arancioni del Gen. Pappalardo, ecco il reportage di Telesmunto

Vi presento questo mio video reportage realizzato il 12 settembre 2020 a Rimini, durante l' evento dei Gilet Arancioni del Generale Pappapalardo. Vi ricordo che l'ho caricato sul nostro nuovo canale TELESMUNTO NEWS se non l' avete ancora fatto per favore iscrivetevi...

ELON MUSK DICHIARA AL NEW YORK TIMES "IO NON MI VACCINO"


"CARI POVERI = POPOLO, ce le facciamo 2 DOMANDE?" 

Come sempre è una questione di conoscenza. 

(Leggi fino in fondo la DICHIARAZIONE di Elon Musk) 

La conoscenza ha una Formula: Informazione x FORMAZIONE = Conoscenza 

La Formazione è un MOLTIPLICATORE di Risultato. 


Elon Musk dichiara al New York Times: «Non mi vaccino», in linea col pensiero dei più ricchi del mondo


Durante un’intervista con Kara Swisher del New York Times, il miliardario Elon Musk ha dichiarato che né lui, né i suoi figli, faranno il vaccino contro il coronavirus.


La notizia è stata riportata anche da Adnkronos. Alla domanda della giornalista, se si vaccinerà, il noto imprenditore ha risposto: “No, non sono a rischio per Covid. Nemmeno i miei figli”.


E ha aggiunto: “Quello che abbiamo è qualcosa con un tasso di mortalità molto basso e un alto contagio”.

Aurelio Vittorii - Mental Coach - 30 Settembre 2020

https://www.speakerweb.tv/category/telesmunto-news/