https://www.speakerweb.tv/category/telesmunto-news/

mercoledì 14 ottobre 2020

Covid, in Europa crescono i morti per tumore al colon di quasi il 12% per ritardo di screening


Danni collaterali. Il coronavirus, ormai da 10 mesi attanaglia il mondo, non solo fa ammalare e uccide, ma provoca effetti devastanti anche per gli altri malati di altre patologie: tumorali e non solo. In Europa i decessi per tumore al colon sono cresciuti dell’11,9%. È la stima degli effetti dei ritardi dipendenti da Covid nei programmi di screening per la prevenzione del cancro del colon-retto resa nota in occasione della settimana della United European Gastroenterology (UEG Week Virtual 2020) e frutto di uno studio dell’Università di Bologna.

Il cancro del colon-retto è il secondo big-killer in Europa tra le malattie oncologiche: si contano 375.000 nuove diagnosi ogni anno in Unione Europea e 170.000 vittime del tumore. “La diagnosi precoce del tumore – spiega l’autore del lavoro Luigi Ricciardiello – è cruciale perché lo rende più facile da trattare e quindi migliora l’esito clinico della malattia”.


continua a leggere https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/10/12/covid-i-morti-per-tumore-al-colon-cresciuti-in-europa-di-quasi-il-12-per-ritardo-di-screening-di-un-anno/5963048/







Nessun commento:

Posta un commento