www.telesmunto.tv

sabato 27 aprile 2019

El Italiano (Toto Cutugno) En Español.



Giorgia Meloni: NO ALL'ENNESIMO CENTRO ISLAMICO!


NO ALL'ENNESIMO CENTRO ISLAMICO! 
Fratelli d'Italia oggi in piazza a Marsciano (Umbria) per dire NO alla nuova moschea e NO al fondamentalismo islamico. Prima di inaugurare altre moschee, si pensasse alla sicurezza dei cittadini italiani. 

Altra follia buonista su immigrati, ora sono tutti rifugiati salvo prova contraria

Altra follia della Cassazione: ora gli immigrati sono tutti rifugiati salvo prova contraria. L’ultima sentenza della Cassazione sul caso di un pakistano ha dell’incredibile: bisogna provare che l’immigrato non è in pericolo nel suo Stato di provenienza. Proprio così, non è il richiedente asilo che deve provare di fuggire da un pericolo concreto, ma siamo noi che dobbiamo dimostrare che lui non corre alcun rischio. Basta con queste follie buoniste. Basta immigrazione illegale e basta prese in giro di finti profughi.
Fonte: www.giorgiameloni.it

Stop alla truffa dell'aspirapolvere



Luigiman e' nuovamente incazzato, spiega con parole semplici il perche' non acquistare aspirapolveri o altri prodotti, se vi chiama un amico o parente, molto probabilmente ci sta un super inganno che vi fara spendere soldi inutilmente, (anzi fara' buttare denaro.) Buona visione e spero lo condividiate.

Prontuario del pedone e automobilista in citta' - Sfogo di Luigiman...


Sfogo di Luigiman: "Tutti i pedoni e gli automobilisti di tutto il mondo devono ascoltarmi Luigiman rimprovera i tanti pedoni e automobilisti specialmente i giovani neo patentati che non rispettano la segnaletica stradale, per esempio attraversando la strada con il semaforo rosso, allenandosi correndo in citta' con le cuffie o conducendo la propria automobile usando il telefonino.

Luigiman Atleta Natural 100% Settembre 2018


Forma fisica di Luigiman nel mese di settembre 2018


Visualizzazione creativa, immagina il tuo futuro con la mente


Luigiman spiega con sue parole cosa e' la visualizzazione creativa. La visualizzazione creativa è una tecnica che consiste nell'immaginare (visualizzare) delle cose o delle situazioni nella propria mente per provocarne la materializzazione e l'accadimento nella realtà.

Semplici trucchi per trovare un lavoro - by Luigiman


Abbiamo quaranta milioni di ragioni per fallire, ma non una sola scusa. (Rudyard Kipling)
Non arrenderti. Rischieresti di farlo un’ora prima del miracolo. (Proverbio arabo) Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni. (Eleanor Roosevelt) La vita è per il 10% cosa ti accade e per il 90% come reagisci. (Anonimo)

Luigiman: "Ulisses Jr merita il mio rispetto ma io ho il miglior bicipite"


Luigiman dopo l' incontro con il campione mondiale Ulisses Jr, dice: "merita il mio rispetto, pero io ho il bicipite migliore del suo ..."

Lucía Blahnik hace una pregunta al campeón Ulisses Jr - Las Palmas - Alisios


Lucía Blahnik pregunta a Ulisses Jr "Cúal es el tiempo correcto diario de entrenamiento?" Las Palmas Evento deportista en el centro comercial Los Alisios en la tienda Fitnessmania con el campeon mundial de fitness Ulisses JR, La Modelo Lucía Blahnik hace una pregunta.

Quali sono i migliori cantanti di reggaeton a livello mondiale?



Daddy Yankee, Luis Fonsi, Bad Bunny e Nicky Jam i migliori al mondo, saluto l' amico giornalista

La legge dell' attrazione, ne parla Luigiman e Lucia



Luigiman e Lucia parlano della legge dell' attrazione, dando un loro parere personale

60 Flessioni al cedimento - Atleta più forte al mondo natural



Esecuzione di una classica flessione, ripreso dalla modella Lucia.

Scopate di nascosto, rispettate i vostri figli

Questo video e' dedicato a tutti i genitori del mondo, senza nessuna distinzione tra mamma e papa', spero nessuno si offenda, ho dato solo un mio pensiero a questo delicato argomento. il futuro della nostra societa' sono i bambini.

Come scegliere un Personal Trainer

Luigiman consiglia come scegliere un buon personaltrainer, ma sopratutto perche' fare questa scelta.

Un Siciliano di Carrapipi vi parla della CIA Americana



Luigiman parlando in dialetto carapipano, racconta un po' come si comporta il Siciliano in determinate situazioni, il video dovete guardarlo tutto...

VALGUARNERA CARRAPIPI esiste veramente?, LUIGIMAN ne parla in dialetto.



Valguarnera Caropepe (Carrapipi in siciliano) è un comune italiano di 7 663 abitanti della provincia di Enna in Sicilia.

Allenamento fai da te in casa, uscite dallo scantinato.


Luigiman mostra un circuito d' allenamento da fare in casa, naturalmente adattandosi al posto

In bocca al lupo a Santiago Abascal e agli amici di Vox


In bocca al lupo a Santiago Abascal e agli amici di Vox per una grande affermazione alle elezioni politiche di domani in Spagna. Da lunedì lavoreremo insieme per cambiare tutto anche in Europa.
Fonte: www.giorgiameloni.it

Vi presento "QuisquinaChannel" chi sono e cosa fanno


L’associazione “QuisquinaChannel” opera da cinque anni in un piccolo comune dell’entroterra siciliano, Santo Stefano Quisquina, 4.000 abitanti in mezzo ai Monti Sicani, in provincia di Agrigento. Viene creata nel 2010 da quattro giovani con la passione dell’audiovisivo e innamorati del proprio territorio. Per unire queste due passioni, fondano l’associazione.

“QuisquinaChannel” col tempo diventa nel territorio di Santo Stefano Quisquina l’unica realtà che grazie ad internet, tramite il proprio sito web (www.quisquinachannel.it), utilizzando il linguaggio audiovisivo, documenta, promuove e divulga le attività e i beni culturali del paese, valorizzandone il patrimonio culturale, storico, artistico, architettonico, immortalando e catalogando pezzi di storia e di umanità che altrimenti verrebbero dimenticati o mai conosciuti, creando un archivio multimediale disponibile a tutti.

In questo modo “QuisquinaChannel” diventa una web-TV di promozione sociale che racconta tramite il linguaggio audiovisivo tutte le peculiarità del territorio, ottenendo così due risultati:
– la promozione e la valorizzazione del patrimonio culturale, storico, artistico e architettonico del territorio, che lo rendono unico;
– la creazione di un punto di incontro per giovani appassionati di cinema, che grazie a questa passione comune, hanno saputo creare un gruppo dinamico, vivace e di talento, in grado di collaborare proficuamente. Tutti i soci e i collaboratori hanno un’età che va dai 18 ai 30 anni.

Oltre i 9 soci dell’associazione, che col tempo hanno maturato un’elevata competenza nel campo dell’audiovisivo, collaborano altrettante decine di appassionati, che aiutano a far progredire le attività dell’associazione, formando un bel gruppo di persone che coltivano insieme la loro passione.

Grazie al linguaggio audiovisivo (cortometraggi, documentari, live streaming, concorsi fotografici e cineforum), l’associazione ha colmato alcune delle lacune culturali presenti all’interno del tessuto sociale del paese, dando così la possibilità agli appassionati di collaborare e sperimentare, creando così un punto d’incontro.

Tra le tante attività realizzate dall’associazione, una delle quali va più orgogliosa è la trasmissione in live streaming degli eventi culturali del territorio.
Nonostante le difficoltà economiche che impediscono all’associazione di potersi permettere l’acquisto di apparecchiature all’avanguardia progettate appositamente per questo scopo, grazie alla volontà e all’affiatamento dei componenti dell’associazione e dei collaboratori, nonostante i mezzi di fortuna utilizzati, sono decine le dirette in live streaming realizzate con successo, seguite da tantissime persone sul nostro portale web.

Il portale attuale (www.quisquinachannnel.it), considerato il bacino d’utenza potenzialmente piccolo, nei cinque anni di attività ha avuto un trend di crescita nettamente positivo partendo dai 5.182 visitatori del 2010 ai 273.036 visitatori del 2016, riscontrando commenti entusiasti e pieni di stima e di affetto, che è simbolo dell’importanza e del valore delle attività realizzate.

Quisquinachannel.it vanta numerose collaborazioni e partnership con vari enti istituzionali, testate giornalistiche, istituzioni religiose, associazioni, registi e videomakers affermati a livello regionale. Inoltre Quisquinachannel.it è una Web TV associata alla FEMI, Federazione Italiana Micro Web TV.

 .

Cosa ne pensate di Follettina Creation, ecco cosa penso io...


Follettina Creation si racconta a Pomeriggio 5 e balla con Barbara D’Urso, ecco cosa ne penso io...

Campionessa di arti marziali aggredita da un branco di immigrati, guardate cosa è successo...



Dopo le botte e lo spavento, Rossella Setti, ex campionessa italiana di Kickboxing K1, è tornata di nuovo sul ring nella sua palestra, la Shoot team academy di Modena. La giovane atleta era di ritorno con il fidanzato Mattia verso casa nel centro di Carpi, quando un gruppo di nordafricani li ha aggrediti. "Erano in otto e ci hanno attaccati simultaneamente", racconta ancora scossa la ventinovenne. "Hanno massacrato di botte il mio fidanzato, che è caduto a terra privo di sensi, la mia prima reazione è stata quella di tirare un destro al primo aggressore che mi sono trovato davanti, poi tanti calci, cercavo di difendere il mio ragazzo".

L'ex campionessa si è trovata ben presto accerchiata: "Erano sorpresi del fatto che sapessi difendermi e così si sono coalizzati contro di me, mi hanno accerchiata e qualcuno mi ha rotto una bottiglia in testa, ma non sono mai caduta a terra, poi è arrivata la polizia e gli aggressori si sono dileguati, ma sono riuscita a placcarne uno e a immobilizzarlo finché gli agenti non lo hanno arrestato". Il suo fidanzato ha ricevuto una prognosi di 70 giorni per fratture alle orbite, agli zigomi e al setto, lei invece ne è uscita quasi illesa: "Se non avessi praticato la kick boxing a livello agonistico saremmo morti".

Video di Valerio Lo Muzio

Ecco cosa mangio dopo un allenamento FullKing


Mangio qualcosa dopo il mio allenamento, ragazzi spero non mi copiate. vi auguro una buona visione e spero lasciate like e commento

Imbrattato monumento martiri foibe e targa carabiniere partigiano. Eccola libertà degli antifascisti nel 2019

Le foto di seguito sono ciò che rimane del corteo per il 25 aprile a Modena. Imbrattati muri, il monumento ai martiri delle foibe, perfino la targa dedicata a un carabiniere partigiano. Ecco a voi la libertà proposta dagli antifascisti nel 2019.

Fonte: www.giorgiameloni.it

Iscriviti mio canale / Mira el mi canal / look the my channel TELESMUNTO