www.telesmunto.tv

venerdì 28 settembre 2018

Seminario del dott Massimo Spattini - INTEGRAZIONE ED ALIMENTAZIONE PER LO SPORT E LA PERFORMANCE FISICA


Seminario del dott Massimo Spattini, INTEGRAZIONE ED ALIMENTAZIONE PER LO SPORT E LA PERFORMANCE FISICA. Il seminario Si svolgerà dalle ore 12:00 alle Ore 17:00 presso l' Hotel Romano Palace a Catania, ci sarà un Brek con un light lunch, alla fine verrà rilasciato un attestato.
Per la partecipazione il costo è di euro 100. Posti limitati

Catania 13 ottobre 2018

Orario : 12.00 – 17.00
SEDE
CATANIA
Hotel Romano Palace
Viale Presidente Kennedy, 28

RELATORE
Massimo Spattini

INFO
Tel. 095 5967111
gr@romanopalace.com

La mejor tortilla de papas de España - by @luigiman222

Luigiman, habla sobre su canal telesmunto y te invita a una tortilla de papas en su casa en Las Palmas de Gran Canaria, (Solo mujer)
-Entrenador personal
-Cómo hacer una tortilla de papas (patatas)
-La mejor tortilla "con papa canaria"
-La tortilla de patata
-“La mejor tortilla de patatas y cebollas del mundo mundial"

Il Siciliano e' un ottimo detective. meglio dei servizi segreti.

INSTAGRAM https://www.instagram.com/luigiman222 Luigiman parlando in dialetto carapipano, racconta un po' come si comporta il Siciliano in determinate situazioni, il video dovete guardarlo tutto...

martedì 25 settembre 2018

Andrea Tesoro, il piccolo genio della musica, suona 5 strumenti e canta in 6 lingue



 
Vi presento questo giovane artista, che ho avuto il piacere di conoscere personalmente in Florida durante la mia esperienza USA, si tratta di Andrea Tesoro nato a Queens, New York, da genitori italoamericani, e si è trasferita a Tequesta, in Florida, quando aveva dieci giorni. Ha iniziato la sua carriera musicale all'età di sette anni, esibendosi in un concerto di un'ora in una casa di residenza, cantando e suonando la batteria.

Andrea suona la batteria, la tromba, la chitarra, l'organo e la tastiera ma è specializzato in voce. Canta in sei lingue tra cui italiano, spagnolo, francese, inglese, latino e tedesco. Si è esibito in molti posti nel sud della Florida, alcuni dei quali sono il Kravis Center, l'Eissey Performing Arts Center, il Borland Center for Performing Arts, il City Place Center Stage e il South Florida Fairgrounds. Andrea dona anche una considerevole quantità di tempo alle raccolte di fondi e al suo ospedale locale VA.

L'album di debutto di Andrea, Sogni Lontani, fu un successo immediato. Le sue versioni di vecchie canzoni italiane con strumenti musicali moderni di oggi hanno portato piacere a molti spettatori. Si diceva che Ave Maria fosse "stellare, molto impressionante; perfezionare…"

Ispirato da Andrea Bocelli e Luciano Pavarotti, lo stile di Andrea è l'italiano classico con un tocco americano. Si sforza continuamente di rendere la sua musica e il suo showmanship il meglio che possa essere. Attualmente ha pubblicato dodici CD, Sogni Lontani, L'album di Natale, Ave Maria, C'è La Luna, Preferiti italiani americani, Una notte all'opera, Riflessioni, Love Me Forever, Core Napulitano, The Fabulous 50s, Essential Italian Hits e Ricordi di Old Broardway.

Andrea sta frequentando il Palm Beach State College, laureandosi in affari, ma sta pianificando una carriera nel settore dell'intrattenimento.


Andrea si merita tutto il mio rispetto, vi invito a visitare il suo sito internet e spero lo condividiate sulle vostre bachechge per aiutare Andrea a promuoversi pure in Italia... 

www.andreatesoro.com

 Il mondo produce tanti regali. Uno dei suoi tanti regali e' il grano. Il grano può essere usato per tante cose, ma quando nutre una famiglia, diventa un tesoro. Io do sempre alla gente esattamente quello che do alla mia famiglia: la qualità e l'amore insieme in un gran prodotto. E' la mia passione! E' la pasta "Da Tesoro"! Un tesoro commestibile!".



venerdì 21 settembre 2018

Luigiman saluta tutti i carrapipani e qualche amico parlando in dialetto





INSTAGRAM https://www.instagram.com/luigiman222
Valguarnera Caropepe (Carrapipi in siciliano) è un comune italiano di 7 663 abitanti della provincia di Enna in Sicilia.

Luigiman si mangia una padella di pasta nel suo attico, parlando in dialetto carrapipano, nel mentre manda un saluto a tutto il paesino di Carrapipi, menzionando alcuni amici e il maestro Enzo Barnaba' che in questi ultimi dieci anni si è impegnato alla ricerca e studio di questo dialetto.

Mi scuso se mangio veloce e in tavola mi comporto come un animale.

INSTAGRAM  https://www.instagram.com/luigiman222

GUARDA L' ALTRO VIDEO DOVE SPIEGO COME SI MANGIA UNA PADELLA DI PASTA 

domenica 16 settembre 2018

Galateo: come si mangia una padella di pasta





INSTAGRAM https://www.instagram.com/luigiman222
Luigiman spiega il galateo di come si mangia una padella di pasta a tavola, con tutti i rispettivi consigli per comportarsi bene a tavola.

GUARDA IL VIDEO DOVE PARLO IN DIALETTO CARRAPIPANO

Galateo: come mangiare correttamente a tavola - Il Giornale del Cibo
https://www.ilgiornaledelcibo.it/galateo-come-mangiare-regole/

34 regole del galateo per imparare a stare a tavola
http://www.agrodolce.it/2013/12/17/34-regole-del-galateo/

Il galateo ha le idee chiare su come si mangia a tavola: 10 regole assolute
https://www.lofficielitalia.com/lifestyle/galateo-a-tavola-come-si-mangia

mercoledì 12 settembre 2018

Al via ad Enna i casting per l’edizione 2019 de “La Scala della Moda”: ecco i nomi dei primi finalisti



Finite le ferie di Agosto si rimette in moto la macchina organizzativa de “La Scala della Moda”, il concorso di bellezza tra i più ambiti in Sicilia e in tutto il Sud Italia le cui finali si svolgeranno ad Enna nel prossimo mese di Luglio.
Dopo lo strepitoso successo della finale dello scorso 7 e 8 Luglio, sono iniziati, infatti, il 7 Settembre i casting che da adesso fino al mese di Giugno si svolgeranno in tutta Italia. Il tour delle selezioni al concorso è partito proprio dal capoluogo siciliano sede de “La Scala della Moda”, Enna, in un evento organizzato dall’associazione di quartiere Lummardì presieduta da Eduardo Campione e svoltosi all’ombra del maestoso Castello di Lombardia. A presentare la serata, che ha visto alternarsi sul palco moda, bellezza e musica, il direttore artistico del concorso Joselito Pappalardo e l’artista ennese Maria Rita Campione.
Questi i nomi dei primi concorrenti che hanno superato le selezioni guadagnandosi l’accesso alle finali, sia ragazze che ragazzi, con le rispettive età e città di provenienza: Roberta Manzo 15 anni di Caltanissetta, Vincenzo Terrazzino 15 anni di Caltanissetta, Dalila Tona 14 anni di Mascalucia (Ct), Natalie Lo Re 15 anni di Catania, Melania Patelmo 20 anni di Enna, Gaia Rigatuso 16 anni di Gangi (Pa) e Agata Castoro 17 anni di Valguarnera (En). Ai più votati del primo casting, Roberta Manzo e Vincenzo Terrazzino, la giuria ha assegnato le fasce rispettivamente di Prima Miss dell’Anno 2019 e Primo Mister dell’Anno 2019 afferenti al concorso Miss & Mister Moda Sicilia.
Organizzazione de “La Scala della Moda” già a lavoro anche per ciò che concerne le finali di Luglio. Numerosi, si ricordano, i titoli in palio: “Miss & Mister Moda Sicilia”, “Miss e Mister GentediDomani” e “Miss e Mister Città di Enna”, oltre al ricco montepremi di cinque mila euro tra titoli, fasce, gioielli ed una crociera di cinque giorni sul Mar Mediterraneo. Il concorso, inoltre, consentirà ad alcuni concorrenti, come avvenuto per le passate edizione, l’accesso diretto ad altri prestigiosi concorsi di bellezza di livello nazionale come “Una ragazza per il cinema”, “Miss Venere” e “Mister Intimo e Miss Lingeria”. A questi va ad aggiungersi il concorso nazionale “La Fotomodella Italiana” del patron Andy Giannet, novità già annunciata nei giorni scorsi dal patron del concorso e presidente dell’associazione GentediDomani organizzatrice dell’evento Giuseppe Pappalardo.
Un’edizione, quella che è appena partita, che si preannuncia già molto ricca e affascinante. Per maggiori informazioni e iscrizioni al concorso contattare l’associazione “Gente di Domani” all’indirizzo email presidente@gentedidomani.com oppure consultare il sito web www.lascaladellamoda.com.

Iscriviti mio canale / Mira el mi canal / look the my channel TELESMUNTO