www.telesmunto.tv

martedì 13 giugno 2017

Mayra la donna con il seno piu' grande del mondo: 9 kg per mammella

La donna col seno più grande al Mondo (FOTO) 

 Si chiama Mayra Hills, ha 33 anni ed è tedesca, si fa chiamare ‘Beshine’. 
E’ l’attuale detentrice del curioso record mondiale di ‘donna col seno più grande’, premio che detiene da 10 anni a questa parte. 
 Le sue tette, ovviamente, sono state pesate, e il risultato è quasi scioccante: ben 9 chili ognuna, per un totale di 18. Per fare ciò, ha iniettato i suoi seni con ben 10 litri di una ‘soluzione salina’. Grazie a questa corposa ‘aggiunta’, è lei la donna col seno  rifatto più grande al Mondo. 
La ragazza è anche abile con i social, ed è famosissima, su Twitter vanta 120 mila followers, 
I medici hanno detto che a lungo andare potra' avere dei problemi alla schiena, ma la ragazza se ne frega. 





Fabrizio Corona, condannato a 1 anno anzichè 5: urla di gioia in aula.


Riescono a stento a trattenere la gioia i familiari e l'avvocato di Fabrizio Corona dopo la sentenza che lo vede sì condannato per elusione fiscale, ma che lo ha dichiarato innocente dall'accusa più grave: quella di intestazione fittizia di beni, per la quale il pm aveva chiesto 5 anni di carcere. "Sono contenta - dichiara la fidanzata Silvia Provvedi - Non sto insieme a un delinquente, ma a una persona stupenda che merita la libertà". "Avete visto? Corona non c'entra con la mafia - dice l'avvocato Ivano Chiesa - Sono sei mesi che lo ripeto". Felice anche la madre dell'ex paparazzo Gabriella: "Ora spero torni presto libero, suo figlio ha bisogno di lui".

Pugni sul tavolo, della difesa in tribunale, Salti e urla di giubilo. Poi, rivolto al suo avvocato: "Sei un grande". Così Fabrizio Corona, l'ex fotografo dei vip, ha accolto la sentenza pronunciata oggi nei suoi confronti dai giudici milanesi. Corona è stato condannato a un anno di reclusione, mentre per lui la procura aveva chiesto 5 anni in relazione al ritrovamento di quei 2,6 milioni di euro nel controsoffitto della sua collaboratrice Francesca persi, che è a sua volta stata condannata a tre mesi.

Il flop di Francesco Benigno, solo 156 voti„L'attore palermitano diventato famoso per il film 'Mery si sfoga sul web.

Il flop di Francesco Benigno, solo 156 voti: "Siete delle vergognose bestie"

L' attore Palermitano Francesco Benigno, diventato famoso per il film 'Mery per sempre' di Marco Risi, e poi protagonisti di molti film di Natale. Dal set di "Ragazzi fuori" e "Mery per sempre" alla corsa per uno scranno a Sala delle Lapidi: la corsa dell'attore che si era candidato al Consiglio comunale con la lista a sostegno del candidato Ismaele La Vardera (dopo l'iniziale sostegno a Fabrizio Ferrandelli) si è rivelata un vero flop. Benigno si è fermato al 2,59 per cento di preferenze, ottenendo poco più di 150 voti. Dopo 22 anni vissuti a Roma, ritorna per queste elezioni, e considerando che ha una grande famiglia composta da 13 figli, e tutti i rispettivi parenti, aggiungendo pure i 70 mila fan su facebook, tra cui 30 mila di Palermo, lui prevedeva almeno un minimo di 3000 voti, anche perchè durante le dirette streaming aveva totalizzato 64mila visite, con altre migliaia di like. Morale della favola? conclude la sua battaglia con 150 voti. Veramente deludente, ci deve fare riflettere a tutti. Ci dispiace per Francesco Benigno, in politica vince chi è sul territorio, chi nell' arco degli anni si è saputo destreggiare lottando per la propria terra, forse avra' pagato questa sconfitta per colpa della sua lunga assenza.

Fabrizio Corona, il legale: "Trattato come fosse Totò Riina" - La Vita in Diretta



Fabrizio Corona lo scorso ottobre è stato nuovamente arrestato "davanti al figlio 14enne, manco fosse Totò Riina, trattato come un mafioso senza esserlo" con una perquisizione della Dda "alla Apocalypse Now" e il tutto "per un problema fiscale", per un "processo basato sul niente" e perché "i moralisti non ti perdonano nulla se ti ritengono l'incarnazione del male e ti vogliono eliminare". Con queste parole l'avvocato Ivano Chiesa ha chiesto di assolvere l'ex "re dei paparazzi" imputato a Milano per intestazione fittizia di beni, sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte e violazione delle norme patrimoniali sulle misure di prevenzione per quei 2,6 milioni trovati in Austria e in un controsoffitto.


GUARDA LA PUNTATA INTEGRALE https://goo.gl/REU53N
http://www.raiplay.it/raiplay/program... -

Ecco come gli hacker entrano nei nostri pc e spiano le nostre vite

Pc, smartphone e tv di ultima generazione: oggetti che utilizziamo quotidianamente ma che possono trasformarsi in strumenti per spiarci. Dopo l'indagine della Procura che ha portato in carcere i fratelli Occhionero, Italian Leaks - la serie di Fanpage.it condotta dal giornalista d'inchiesta Sandro Ruotolo - mette sotto i riflettori il tema della sicurezza informatica.

Totò Riina - Un giorno in pretura - è giusto o no concedere a Totò Riina di morire nella propria abitazione, circondato dai suoi cari?



1993. Mentre si sta celebrando nella Corte d'Assise di Palermo il processo per gli omicidi di Piersanti Mattarella, Michele Reina, Pio La Torre e Rosario Di Salvo, viene arrestato Totò Riina, accusato di essere uno dei mandanti. Il 1 marzo 1993 Riina si sottopone all'interrogatorio. È la prima volta che si sente la sua voce. Un giorno in pretura ripropone questo storico documento per contribuire al dibattito odierno: è giusto o no concedere a Totò Riina di morire nella propria abitazione, circondato dai suoi cari?


GUARDA LA PUNTATA INTEGRALE https://goo.gl/ULG6t3
http://www.raiplay.it/raiplay/program... - 

Demi Moore ha perso due denti per lo stress

Ospite da Jimmy Fallon l'attrice, 54 anni, ha rivelato che ha perso due incisivi. "Avrei voluto avere un motivo più "cool", tipo essere caduta dallo skate e invece la causa è lo stress" ha raccontato. L'attrice di Codice d'onore e Ghost non ha avuto timore di mostrare una foto in cui si vedeva senza un dente, "per fortuna oggi ci sono ottimi dentisti" ha spiegato la ex di Bruce Willis e Ashton Kutcher

.

Debora Savasto spot in Tv per l' azienda Dolgam


Dall’esperienza dei fratelli Mauro e Andrea Gangemi nel 1970 nasce la Dolgam S.n.c, che si specializzafin dall’inizio nella produzione artigianale di prodotti dolciari legati alle tradizioni siciliane.

L’impegno instancabile e la professionalità della famiglia Gangemi hanno consentito all’azienda di crescere e di sviluppare la propria struttura organizzativa, passando dalla produzione artigianale a quella industriale. Questa evoluzione, infatti, non ha influito minimamente sulla qualità dei prodotti, che hanno mantenuto tutta la fragranza dei dolci fatti a mano e il gusto tipico degli antichi sapori di una volta. I principi e la filosofia che hanno portato la Dolgam a diventare un punto di riferimento importante nel mercato italiano ed europeo, infatti, sono rimasti quelli delle origini.
Da Nunziata di Mascali, paese etneo in provincia di Catania, i prodotti Dolgam vengono oggi esportati in molti Paesi europei e sono presenti negli scaffali delle principali catene alimentari di tutta Italia.
La qualità, la passione e l’amore per le tradizioni. Ecco gli ingredienti del nostro successo

Corea del Nord, rimpatriato cittadino Usa detenuto a Pyongyang

Quattro cittadini americani detenuti nelle carceri della Corea del Nord. E uno di loro che rimpatria oggi. In coma. Il segretario di Stato americano, Rex Tillerson ha annunciato il ritorno negli Stati Uniti di Otto Warmbier, studente dell’Università della Virginia condannato a marzo 2016 a 15 anni di lavori forzati dal regime di Pyongyang per avere strappato un manifesto di propaganda politica nell’hotel in cui si trovava. Warmbier è in coma da più di un anno: le autorità nordcoreane hanno riferito che a causarlo è stato un sonnifero che gli è stato dato dopo un attacco di botulismo al termine del suo processo, durato solo un’ora. Il suo rientro negli Stati Uniti avviene nel giorno in cui l’ex campione di basket Nba Denis Rodman, amico di lunga data del dittatore Kim Jong-un, è arrivato oggi in Corea del Nord per una visita. Il giocatore ha negato però di essere coinvolto in qualche modo nella “trattativa” per li rilascio dei cittadini americani detenuti in Corea del Nord.

Sicilia, come difendersi per l'arrivo della forte ondata di caldo

Il repentino sbalzo termico previsto per questi giorni rischia di avere effetti pesanti sulla salute delle persone, in particolare nel caso di quelle categorie più a richio come i bambini o gli anziani. E’ opportuno dunque seguire alcune indicazioni.
La Coldiretti ha stilato, dunque, un decalogo con una serie di consigli, dall’alimentazione fino al make up da utilizzare.
A tal proposito la maggiore associazione di rappresentanza e assistenza dell’agricoltura italiana sottolinea come nel primo quadrimestre del 2017 siano cambiati i consumi legati all’acquisto di frutta e verdura, un balzo record del 9,6%.

Fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio - Caduta pericolosa


Qualche anno fa mi allenavo a Catania presso la villa Bellini, insieme ad un Amico Argentino, guardate cosa mi combina Nadal, ho rischiato di farmi male seriamente ... il proverbio non si sbaglia mai. guardate che tecnica ho usato per riuscire a fare la verticale.

Ecco tutti i vip che hanno scelto di scappare dai riflettori - La Vita in Diretta 27/04/2017


Non tutti i personaggi noti vogliono mantenere per sempre la loro popolarità e la loro vita costantemente sotto i riflettori. Da Natalia Estrada che ha scelto di cambiare totalmente vita, a Roberta Capua passando per Amanda Lear che, trasferitasi in Francia da diversi anni col suo giovane amore, ha rinunciato a partecipare ad un talent.

Ha 70 anni e un fisico statuario: esiste un elisir di giovinezza? - La Vita in Diretta 07/06/2017


Bellissima, con un fisico statuario ed energia da vendere, eppure Carolyn Hartz, blogger australiana, ha 70 anni ma con un fisico da quarantenne! Qual è il suo segreto? Stando a quanto rivelato da lei stessa sul suo blog, da 28 anni mangia senza zuccheri aggiunti e ha fatto del suo regime alimentare uno stile di vita... Sarà tutto frutto di madre natura o c'è qualche piccolo tranello?

TRAILER FESTA MADONNA DELLA VISITAZIONE ( ENNA 2016 )


Trailer dei Festeggiamenti in onore di Maria Ss. Della Visitazione svoltasi a Enna ( EN ) il 02/07/2016. Buona Visione.

Gente de Zona - La Gozadera (Official Video) ft. Marc Anthony

Gente de Zona - La Gozadera (Official Video) ft. Marc Anthony

Meetup da chiudere o riordinare, leggete per favore ...


Meetup scoppiati- Se qualcosa non ha funzionato nella campagna per queste amministrative, sicuramente è stato nei Meetup. Da chiudere o riordinare, ma comunque da riformare, sono la struttura da cui tutto è partito e che ora faticano a reggere il peso del Movimento. “I nostri gruppi dovrebbero essere inclusivi, racconta un parlamentare, e invece si guarda l’anzianità come se essere arrivati per primi fosse un privilegio. Questo è un modo di ragionare del passato, tipico dei partiti tradizionali e che nulla ha a che vedere con noi. E naturalmente porta a lacerazioni“. Le cronache delle campagne elettorali sono state piene di scontri all’ultimo sangue per i controlli dei singoli Meetup che sono diventati come normali sezioni di partito. Ma se la dialettica interna è da considerare normale, meno normale per un M5s che aspira a governare è il fatto di non avere arbitri nazionali capaci di intervenire e sedare le lotte. 

Tratto da questo articolo scritto su: www.ilfattoquotidiano.it


Vittorio Sgarbi domani 13 giugno ufficializza la sua residenza a Calascibetta


Domani 13 Giugno 2017 alle ore 11:30 il comune di Calascibetta, conterà un nuovo residente, sarà l' illustre Vittorio Sgarbi. A riceverlo ci saranno le autorità civili e religiose e della cittadinanza, che molto probabilmente non andra' a lavorare per partecipare al grande evento. Gabriella Capizzi referente di Sgarbi, spiega che il Professore vuole usare la propria notorietà per dare risalto al piccolo centro, come ha fatto con successo a San Severino Marche, dove era residente precedentemente.

M5s, dopo il flop amministrative è caccia ai colpevoli. “Meetup lacerati e i dirigenti hanno abbandonato i territori”

"La batosta? La aspettavamo da sei mesi", dicono alcuni eletti interpretando un malumore generalizzato. Così si mettono in discussione le strategie e la leadership di Di Maio, ma anche il ruolo di Fico e Di Battista, che avrebbero dovuto fare da cerniera con le realtà locali mentre queste ultime somigliano in molti casi alle sezioni dei partiti. Perché mancano candidati forti? Il ragionamento arriva a mettere in discussione il dogma del doppio mandato, che porta a volte i consiglieri a saltare un turno per puntare a un seggio più prestigioso

Iscriviti mio canale / Mira el mi canal / look the my channel TELESMUNTO