www.telesmunto.tv

giovedì 11 maggio 2017

Milano, Fabrizio Corona il re delle buste di denaro, lo dice l' ex, Belen testimone al processo

"Fabrizio è il signore delle buste, aveva una carta di credito che non usava mai, ogni volta che saliva in macchina aveva delle buste che contenevano 10-15 mila euro". A dirlo è Belen Rodrigez in Tribunale a Milano per testimoniare al processo contro Fabrizio Corona accusato di intestazione fittizia di beni per la vicenda dei 2.6 milioni di euro in contanti ritrovati in parte in Austria, in parte nel controsoffitto della sua collaboratrice Francesca Persi (anche lei imputata)

Leggi la notizia completa su http://milano.repubblica.it

Spettacolare, un cane corre insieme a ciclisti durante il giro d' Italia


Ecco la telecronaca che fa questo presentatore, durante il giro d' italia nella zona di Buscemi, nel Siracusano, un meticcio di colore giallo, percorre davanti il gruppo di testa della gara 1.5 km tutti in un unica tirata, dalle immagini potete vedere qualcosa di veramente spettacolare, pensate un po ha superato la velocita di 40km orari.

Luigi La Delfa


Documentario "I Robot del sesso"

“Voglio diventare la ragazza che hai sempre sognato”, dice Harmony. Matt McMullen, fondatore di un’azienda che produce bambole in silicone, ha ideato Harmony, un robot del sesso che sarà messo in commercio entro la fine dell’anno. Centinaia di persone sono già interessate. I progressi tecnologici e l’intelligenza artificiale hanno trovato applicazione anche nell’industria del sesso. Ma questi robot somigliano più alle pornostar che alle donne vere, e potrebbero promuovere l’idea che le donne siano oggetti da possedere. Il video del Guardian.
Guarda il video documentario completo http://www.internazionale.it/video

FEDERICO MOCCIA CONDANNATO - SCUSA MA TI CHIAMO (AMORE) EVASORE, TRE METRI SOPRA IL FISCO

SCUSA MA TI CHIAMO (AMORE) EVASORE ................
TRE METRI SOPRA IL FISCO - FEDERICO MOCCIA CONDANNATO IN PRIMO GRADO A DUE ANNI DI RECLUSIONE PER EVASIONE FISCALE - E’ ACCUSATO DI AVER EVASO 1,4 MILIONI DI EURO NEL BIENNIO 2007-2008 GONFIANDO LE SPESE CON ACQUISIZIONI INESISTENTI

Una pagina nera per Federico Moccia. Lo scrittore e regista romano è stato condannato in primo grado a due anni di reclusione per evasione fiscale. L' imputato, titolare della ditta individuale che portava il suo nome, aveva annotato in contabilità fatture «per acquisizioni inesistenti». L' autore del bestseller «Tre metri sopra il cielo» è accusato di avere evaso in totale un milione e 400mila euro nel biennio 2007-2008. La condanna tuttavia fa riferimento soltanto al quantitativo dell' anno 2008: la contestazione relativa all' anno precedente è stata infatti colpita dalla prescrizione.

Iscriviti mio canale / Mira el mi canal / look the my channel TELESMUNTO