Il Blog delle Isole Canarie

Il Blog delle Isole Canarie
Visitalo subito

sabato 13 maggio 2017

Vogliamo Antonio Fidemi fuori dal carcere, richiesta una petizione pubblica.


Oggi ho letto su Vivienna.it, (per me la migliore testata giornalistica della provincia di Enna), la notizia dell' arresto del Farmacista Valguarnerese Antonio, Fidemi, di solito, qualche giornalista si firma alla fine dell' articolo, questa volta non ho visto nessuna firma. Bho!!! forse ieri i giornalisti Valguarneresi, erano tutti impegnati per studiare qualche news contro l' amministrazione comunale.
Chiudiamo parentesi sui giornalisti, ma ritorniamo al paesano Fidemi, secondo me, forse la giustizia ha commesso un errore, che tipo d'indagini avranno fatto al farmacista Valguarnerese? se quando parla, è cosi veloce, che non si capisce quello che dice? Vi giuro, io in 20 anni che vado nella sua farmacia, non ho mai capito una beata mazza di quello che dice, ho solo consegnato la ricetta del medico, pagato, preso le medicine e andato via, "con il dolore della testa, perchè lui ti continua a parlare ininterrottamente, dicendo cose che non si capiscono."
Io farei una petizione pubblica, per fare uscire subito Fidemi dal carcere, assurdo, assurdo, assurdo... veramente assurdo, che ancora oggi la legge italiana faccia questi errori.
A parte gli scherzi, ci dispiace per l' accaduto, naturalmente se la legge ha dato questa sentenza, accettiamola, e speriamo che magari non succedano più queste cose, specialmente in un periodo un po' particolare, dove sbarcano migliaia di clandestini.

Luigi La Delfa

Fonte: "leggi notizia su vivienna.it"