www.telesmunto.tv

domenica 31 luglio 2016

Video Parodia denuncia il degrado che versano le strade e i mezzi di trasporto pubblici in Sicilia

VIDEO PARODIA DI ROMA BANGKOK

UNA GALLERIA DA PIU DI 10 ANNI CHIUSA
Il giovane filmaker Luigi La Delfa ha riscosso un notevole successo su you tube presentando il suo video che solo in un paio di settimane ha un notevole seguito : il giovane Siciliano ha scelto di parodiare Il tormentone dell’ estate 2015 “Roma Bangkok”  di Baby K e Giusy Ferreri  che a detta sua rimane ancora oggi il piu seguito e parodiato, provate a cercare su youtube “ Parodia Roma Bangkok” e vedete quante ce ne sono di parodie di questa canzone, la novità di La Delfa è stata proprio adattare i disagi della Sicilia alla canzone. Così ha detto lo stesso Luigi La Delfa " la  canzone è stata scritta un mese dopo l’ uscita del brano, ma come mai l’ ho prodotta solo adesso? perché per un anno ho cercato qualche collaborazione ma nulla, non ho trovato nessuno che mi aiutasse e sostenesse il progetto, tutti si spaventavano di co produrre in questo il video essendo una parodia di denuncia intimoriva gli sponsor. Nel visivo così viene messo in luce  il degrado che versano le strade e i mezzi di trasporto pubblici in Sicilia. Seppure in primis mi sono scoraggiato no. Ho desistito dal mio progetto. Ho deciso di registrarla e di pubblicarla suo sociale network  perche veramente non se ne puo piu del degrado in cui viviamo : piu passa il tempo e piu si diperde tutto. Allora mi son messo di coraggio e ho deciso questa volta di registrare il video clip anche da solo, per denunciare non solo la pubblica amministrazione ma pure tutti coloro che si spaventano di denunciare. Spero che i giovani si avvicinano alla politica onesta e veramente cercano di cambiare le cose, in questo periodo devo dire che l’ unico movimento politico che sta veramente cambiando le cose in Italia è il Movimento 5 Stelle." 

Maria Luisa Spinello

GUARDA IL VIDEO 






Nessun commento:

Posta un commento

Iscriviti mio canale / Mira el mi canal / look the my channel TELESMUNTO