www.telesmunto.tv

venerdì 7 marzo 2014

DA YOUTUBE AL CINEMA: LA BANDA DEI SUPEREROI DI DAVIDEKYO

Negli ultimi anni assistiamo al nuovo fenomeno di youtube che mette in mostra nuovi talenti e li propone al pubblico con una nuova formula di comunicazione. L'evoluzione dei social network porta così nuovi metodi per i giovani artisti che vogliono mettersi in mostra. Ed è proprio il caso del giovane youtuber catanese Davidekyo che direttamente dal mondo del web si prepara a fare il suo primo debutto al cinema con il film "La banda dei supereroi" prodotto dalla Real Dreams Entertainment di John Real. Il genere del film è comico ed è girato tra Roma e l'affascinante Comune di Comiso in provincia di Ragusa. Uscirà nelle sale cinematografiche italiane nel 2014. Tra i nomi del cast scelti da Davide Limone in arte Davidekyo,  spicca la simpaticissima Angela Favolosa Cubista all'anagrafe Angela Troina, che interpreta il ruolo della pimpante e arzilla nonna di Davide.  "Lavorare in questo film insieme ad Angela è stata un'esperienza meravigliosa, ne vedrete delle belle..." dichiara il regista e attore protagonista. Il film racconta la storia di un giovane regista, Davide, che finalmente sta realizzando il sogno della sua vita, girare un film per il cinema. Ma prendendo sotto gamba le sue responsabilità, Davide si ritrova subito ad aver superato il budget prestabilito e ad essere in ritardo rispetto ai tempi prefissati. La produzione gli blocca il set e minaccia di denunciarlo se non consegna il film finito entro e non oltre due settimane. Disperato, Davide decide di mettere in piedi una "banda di Supereroi" che ferma i ladri e li deruba per racimolare nel minor tempo possibile la cifra che gli serve per finire il film. "La banda dei supereroi" è composta da altri due protagonisti: Marco Merrino, giovane youtuber messinese che interpreta il ruolo di Marco, un amico di Davide dal carattere irascibile ed esplosivo; e Marco Mazzaglia giovane attore comico che interpreta il ruolo di Ciccio, un altro amico di Davide, che con il suo carattere spensierato e giocoso sarà continuamente succube dell'ira di Merrino. Nel cast anche  la bella e giovane attrice Tania Bambaci, che continua a far parlare di sè dopo Miss Mondo 2012 e Midway tra la vita e la morte. Qui interpreterà il ruolo della sorella di Davide, dispettosa e furbetta darà del filo da torcere a Davide. Il bravo Jacopo Cavallaro, nel ruolo di "Antonio", acerrimo nemico di Davide, e per la prima volta sul grande schermo l'attrice Rachele Astuto, che interpreterà l'ex fidanzata che non vuole più avere tra i piedi l'irresponsabile Davidekyo. Nel film prendono parte anche alcuni nomi rilevanti del panorama Siciliano voluti proprio da Davidekyo: Giuseppe Castiglia, Doriana La Fauci, Emanuele Puglia, Oscar Putrino, Pippo Tomaselli ed Enzo Ina.

LA TRAMA
Davide finalmente sta realizzando il sogno della sua vita: girare un film per il cinema. Ha gli attori, una troupe, una produzione e una distribuzione. Ma prendendo sotto gamba le sue responsabilità, Davide si ritrova subito ad aver superato il budget prestabilito e ad essere in ritardo rispetto ai tempi prefissati. La produzione gli blocca il set e minaccia di denunciarlo se non consegna il film finito entro e non oltre due settimane. Disperato, Davide decide, insieme a suoi due migliori amici, di mettere in piedi una "banda di Supereroi" che ferma i ladri e li deruba per racimolare nel minor tempo possibile la cifra che gli serve per finire il film.

martedì 4 marzo 2014

Nel film "La Grande bellezza" Valentina Ciccone è la grande Fortuna di Sorrentino


PALERMO — C'è anche un pezzo di Sicilia nella vittoria dell' Oscar de «La grande bellezza», il film di Paolo Sorrentino con  Carlo VerdoneToni ServilloIsabella Ferrari, Carlo Buccirosso e Sabrina Ferilli
E' Valentina Ciccone, palermitana cresciuta a Bagheria che nel film del regista napoletano durante la scena che la vede una paziente verso la lunga fila per il chirurgo estetico, Sorrentino sceglie lei per aprire le danze della scena della chirurgia estetica con il grande Massimo Popolizio nonchè Toni Servillo e Serena Grandi.
Bagheria è una città che porta fortuna, pensiamo il grande Regista Bagherese Giuseppe Tornatore che nel 1990 vince l'oscar con "Nuovo cinema paradiso" e venti anni dopo con "Baaria" si candida anche se con  grande delusione non viene nominato.
Il regista  allora avrà scelto la bella Valentina per il semplice fatto che è originaria di Bagheria?  
Aspettiamo una risposta diretta dal regista Sorrentino.




Valentina Ciccone cover del suo calendario

La Super bomba sexy inizia come showgirl con un calendario, soubrette televisiva e per finire in quest' ultimi anni è entrata nel mondo della celluloide con i film  film  "Tutto tutto niente niente" di Antonio Albanese e "Razza Bastarda" di Alessandro Gassman

Ecco che cosa scrive Valentina sul suo profilo Facebook PIANTI DI GIOIA PER IL NOSTRO GRANDISSIMO PAOLO SORRENTINO ...
by luigiman

Iscriviti mio canale / Mira el mi canal / look the my channel TELESMUNTO