https://www.speakerweb.tv/category/telesmunto-news/

domenica 3 marzo 2013

Matteo Tosi nel ruolo di Alex Vinci in Midway


Lavorare in Midway è stato davvero un’esperienza coinvolgente, che si è rivelata tale grazie alle straordinarie capacità del regista John Real, ma anche alle condizioni difficili in cui abbiamo lavorato e ai tempi serrati, che hanno permesso maggiore coesione tra gli attori, e volontà di esprimersi in modo totale. Da tempo desideravo lavorare con John, il suo talento e la capacità di essere sempre presente a se stesso senza mai risparmiarsi, hanno confermato l’idea che mi ero fatto di lui. John sa esattamente ciò che vuole sul set, rimanendo concentrato per ore, senza mai perdersi, anche quando si presentano difficoltà. Il rapporto con i colleghi attori e la troupe è stato davvero forte, consentendoci di portare a termine un progetto in cui tutti noi crediamo. Credo che Midway possa avere successo sia in Italia che all’estero, la richiesta di film di “genere” è forte un po’ in tutto il mondo. Nel film interpreto Alex Vinci, un giovane uomo fidanzato con Sara (interpretata magistralmente da Elaine Bonsangue) di cui è molto innamorato, che vive una vita normale anche se con qualche difficoltà lavorativa. Difficoltà, che lo convincono che è meglio rimandare la decisione di avere un figlio. Sara però nasconde ad Alex di essere incinta e decidono di passare un fine settimana in montagna con amici, ignari dell’incubo infernale in cui saranno catapultati. Alex non sa che proprio quel figlio è l’oggetto del desiderio delle forze sovrannaturali in cui si imbattono. Il carattere fermo, deciso e razionale di Alex, lo portano a prendere in mano la situazione in più occasioni, per il bene del gruppo, di Sara e della sorella Emma. Questa esperienza si rivela per Alex e Sara non solo un incubo dal quale uscire vivi, ma anche una catarsi per la loro vita di coppia.

Nessun commento:

Posta un commento